05 Ottobre 2022

Focea

Dimensione: 133,26 KB
Ascea ha proposto a Focea di sottoscrivere un Gemellaggio e poi attivarsi per predisporre il Dossier da presentare al Consiglio d'Europa per accreditare un "Itinerario culturale Europeo" intestato alle città che i Focesi hanno costruito sulle sponde del Mediterraneo. Il Comune di Focea ha condiviso l'iniziativa. Il testo del documento di Gemallaggio da sottoscrivere è stato approvato dai due Comuni ed è ora allesame dei rispettivi Governi per le modifiche e approvazioni del caso.
22.06.2022 _ risposta di Focea
Caro Renato di Gregorio,

Massalia (Marsiglia Francia), Nizza, Tartessus (vicino a Cadice in Spagna), Ampurias (in Catalogna) Alalia (o Aleria) in Corsica e Velia in Italia (ora Ascea), che, come Comune di Foça, aveva messo piede in le colonie di Foça e gli stabilimenti di civiltà ospitati Siamo felici di sostenere il progetto "itinerario culturale Europeo" che si svolgerà insieme alle città.
Ci piacerebbe lavorare con te alla creazione del programma e del suo contenuto scambiando idee durante la riunione del progetto che terremo insieme.
Il sostegno del Consiglio d'Europa al nostro progetto sarà un passo molto importante in termini di sostegno reciproco, soprattutto nei tempi difficili portati dalla pandemia.
Vorremmo comunicare con voi e ascoltare le vostre opinioni sulle dimensioni, lo scopo e il contenuto di detti viaggi in termini di turismo, cultura ed economia.
Infine, vi ringraziamo per la vostra proposta di richiesta di Accordo di Gemellaggio con Ascea, e dobbiamo alle persone delle due città prendere parte a lavori congiunti e conoscerci di nuovo.

Grazie intanto



Gülgün Barlas
Cittaslow Foça Coordinator
05550085177

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie