25 Aprile 2024

PNRR

Dimensione: 366,97 KB
Mentre AS.CO.CI. aspettava l'esito della richiesta avanzata al Ministro, il Ministro, tramite Invitalia, emanava l'Avviso per costituire un CIS per l'intera provincia di Salerno e presentando l'iniziativa a Salerno utilizzando le slide accluse
AS.CO.CI. ha colto l'opportunità di disporre delle risorse economiche del PNRR per finanziare le parti rimanenti di un grande progetto di sviluppo locale messo a punto anni addietro con il nome di Parkway Alento.
Il primo atto è stato quello di raccogliere indicazioni di come inserire i progetti, già da tempo definiti, all'interno di un CIS (Contratto Istituzionale di Sviluppo).
Il 19 gennaio 2022, il presidente, l'avv. Pietro D'Angiolillo, assieme all'avv. Franco Chirico, vicepresidente del Consorzio Velia, e del prof. Renato Di Gregorio, Amministratore di Impresa Insieme S.r.l. e responsabile della Segreteria AS.CO.CI., hanno fatto visita all'Agenzia di Coesione territoriale. A Roma hanno infatti incontrato il dott. Martini e il dott. Monaco. Da essi hanno saputo di dover predisporre un documento di progetto specifico dove indicare: finalità, progetti e costi, e di dover verificare la disponibilità "politica" del finanziamento del progetto generale.
I tre referenti di AS.CO.CI. sono tornati rincuorati e si sono messi a lavorare per produrre il documento di progetto.
Esso è stato approvato da tutti e ventidue i sindaci dell'Associazione che lo hanno sottoscritto il 20 maggio 2022 e inviato al Ministro Carfagna Il suo valore è di 250 milioni di Euro.
Frattanto il Ministro Carfagna emetteva l'Avviso per la costituzione del CIS "la Grande Salerno" prevedendo un budget di 250 milioni di Euro e una modulistica specifica per la raccolta dei progetti da finanziare. Uno degli obblighi da rispettare era l'intestazione dei progetti, di cui si chiedeva il finanziamento, a un Comune capofila.
La Segreteria AS.CO.CI. si è dunque rimessa al lavoro, ha trovato il Comune di Vallo della Lucania disponibile a fare da capofila e ha chiesto ai Comuni associati di scegliere dal progetto precedente alcuni progetti immediatamente cantierabili e di maggiore importanza per portarsi ad un valore complessivo ridotto. Il lavoro è continuato fino alla scadenza prevista dall'Avviso: luglio del 2022.
L'insieme dei progetti prescelti ha un valore complessivo di 120 milioni di Euro.
Con il cambio del Governo, AS.CO.CI. è in attesa delle scelte che verranno fatte circa la finanziabilità dei progetti presentati.
19.01.2023- Incontro AS.CO.CI. Agenzia di Coesione a Roma
Il 19 gennaio 2022 l’avv. Chirico, l’avv. D’Angiolillo e il prof. Renato Di Gregorio hanno incontrato, presso la sede dell’ACT, a Roma, i due dirigenti dell’Agenzia: Giorgio Martini (Autorità di gestione dei programmi operativi nazionali relativi alle Città Metropolitane) e Riccardo Monaco, Autorità di gestione dei programmi operativi nazionali relativi al rafforzamento della capacità amministrativa e alla assistenza tecnica.
Le informazioni acquisite:
1. Il CIS è un valido strumento per lo sviluppo di un’area vasta come quella circoscritta da AS.CO.CI. perché assegna risorse cospicue e prevede l’intervento di INVITALIA per le attività di progettazione e gestione poi degli appalti (vedi caso Ventotene con il CIS per il carcere di Santo Stefano).
2. La sua adozione è il frutto di una decisone politica che va assunta dal Ministro, con il consenso della Regione Campania e della Provincia di Salerno a fronte di un progetto di massima che indichi anche il valore di investimento complessivo (Per Ventotene è stato pari a 70 milioni di Euro).
3. La struttura dirigenziale dell’ACT entra in gioco solo a valle della decisione politica di costituire un CIS e di dotarlo delle risorse necessarie




20.05.2022 Sottoscrizione del progetto CIS Alento e lettera di trasmissione al Ministro Carfagna
Il 20 di maggio 2022 è stato convocato il Comitato Guida AS.CO.CI, per approvare il documento di richiesta al Ministro Carfagna di finanziamento con risorse del PNRR per il progetto CIS Alento "Cilento per vivere".
Dopo la presentazione di sintesi del progetto (valore 250 Milioni di Euro) da parte della Segreteria AS.CO.CI. (Renato Di Gregorio) e le puntualizzazioni tecniche dei referenti di Ingegneria Velia e dell'arch. Nicola Vitolo, i sindaci dei Comuni associati hanno sottoscritto il documento.
Dimensione: 261,31 KB
AS.CO.CI. non avendo ricevuto risposte dal Ministro Carfagna rispetto alla richiesta per costituire un CIS Alento (richiesta inviata a maggio 2022) e trovandosi di fronte all'Avviso emesso da Invitalia per conto del Ministro Carfagna per fare un CIS per tutti i Comuni della provincia di Salerno (CIS Grande Salerno), ha convenuto di tentare anche questa seconda strada presentando un set di progetti ridotto del 50% tenendo conto che il budget fissato per questo CIS era di 250 milioni di Euro, quanto era il CIS Alento.
Considerato che l'Avviso richiedeva un Comune Capofila, raccolta la disponibilità del Comune di Vallo della Lucania di fare da capofila per presentare i progetti di tutti i Comuni dell'Associazione, la Segreteria AS.CO.CI. (Renato Di Gregorio) si è trasferito a Vallo della Lucania e ha lavorato con il Servizio tecnico del Comune e con l'intera Comunità di pratica dei Servizi tecnici dei Comuni associati per compilare le schede progetto indicate da Invitalia e scegliere di compilarle per quei progetti essenziali per raggiungere un valore complessivo di 120 Milioni di Euro.
L'operazione è stata seguita dal Vicesindaco di Vallo della Lucania, l'avv. Tiziana Cortiglia e dai tecnici Achille Feola e Gennaro Lamanna.
La lettera di trasmissione dei progetti è stata firmata dal sindaco di Vallo, il dott. Antonio Sansone e inviata il 20 di Luglio del 2022.
Dimensione: 99,79 KB
La scheda allegata è una sintesi dell'insieme dei progetti prescelti assieme ai sindaci e ai tecnici dei Comun Associati trasmessa a Invitalia il 20 luglio del 2022 assieme alla lettera del Sindaco di Vallo della Lucania, il dott. Antonio Sansone, e all'insieme delle schede compilate per ciascun progetto utilizzando il modello prescritto da Invitalia. Le schede progetto sono a disposizione della Segreteria AS.CO.CI: per chi avesse necessità di consultare alcune di esse.
Interlocuzione con il nuovo Governo
Dopo la costituzione del nuovo Governo la Segreteria AS.CO.CI. ha cercato di conoscere come e quando sarebbero stati finanziate le due versioni predisposte per il PNRR, quella da 250 milioni di Euro e quella di 120 milioni di Euro (CIS Grande Salerno).
Qui si riportano le comunicazioni rivolte a
- Invitalia (ente che ha emesso l'Avviso CIS grande Salerno) nel 2023: 4 aprile, 6 aprile
- dott. Monaco (ente di Coesione), nel 2023: 11 aprile, 8 maggio
- on. Raffaele Fitto (Ministro) nel 2023: 11 aprile, 8 maggio

18.05.2023 - Visita al FORUM PA per il PNRR
La Segreteria ha assistito alla presentazione dell'on. Raffaele Fitto e ha visitato lo stand del PNRR e quello della Regione Campania

www.impresainsiemesrl.it
cookie