03 Dicembre 2022

Hotel Porta Rosa

Le caratteristiche del "Sistema Hotel Porta Rosa"
Il "Sistema di Accoglienza dell'Hotel Porta Rosa" è composto da un albergo con piscina e da un ristorante di alta qualità posto a pochi passi. Entrambi sono localizzati a soli 300 metri dall'Area archeologica di Velia-Elea. Prende il suo nome dal nome della Porta di ingresso all'area archeologica costruita dai greci e scoperta da un archeologo che gli ha dato il nome della moglie. Una Struttura di accoglenza aperta tutto l'anno perchè gestita da due giovani imprenditori dell'antica famiglia Criscuolo. Il padre cilentano e la madre sarda, della provincia di Nuoro, danno ai piatti che si possono godere al ristorante una caratteristica unica. Ogni giorno ed ogni sera si può mangiare una pietanza diversa, sempre gustosissima, raffinata e presentata con eleganza e buon gusto. Per chi vuole la pizza non c'è problema, da quella classica, tonda con i bordi alti a quella lunga di un metro e mezzo. Una sera alla settimana c'è la degustazione di un prodotto speciale che si può gustare al suono di un violino di una giovane musicista di Vallo della Lucania.
Vi raccontiamo il ristorante Porta Rosa
Gusstare i prodotti cilentani della Dieta Mediterranea qui è possibile! I cibi vengono però rielaborati con fantasia e competenza e si può pure trovare la famosa "pizza al metro" portata al centro del tavolo di quei gruppi che vengono qui a mangiarla assieme.
Appena vi sedete, un cameriere gentile o addirittura la proprietaria viene a chiedervi cosa prefereite mangiare e bere. Nell'attesa del primo vi portano sempre un piattino speciale. Se chiedete la parmigiana e ve la portano godrete certamente di quelle rotelline inframmezzate dalla mozzarella e immerse nel sugo denso che le ricopre. I primi vi sbalordiranno. Uno in particolare dice tutto della famiglia: tortelli con la ricotta di bufala stesi a mano dalla mamma sarda, una splveratina di Bottarga tanto per segnare la provenienza nuorese, pezzetti di fichi bianchi secchi e mandorlati sopra per chiarire che c'è pure il babbo cilentano. Per i secondi pesce o carne come desiderate. Se siete in gruppo potete godervi un pesce enorme cotto al forno con le patate. Il doce, ultimo godimento: cannoli cilentani, torta con la zucca od altro ancora, tutto fatto in casa con prodotti genuini e lunga competenza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie